Vivi un mondo di delizie zuccherate a cura di chicche raccolte a mano

Vivi un mondo di delizie zuccherate a cura di chicche raccolte a mano
Stai leggendo l'India, un franchising internazionale di Media. Tutti noi amiamo presentare regali e sorprendere i nostri cari in occasioni speciali ... Non è vero? Ma quante volte pensiamo di coccolarci e di indulgere in esperienze diverse ogni volta? Abbastanza ogni tanto forse! Ma ora, non c'è bisogno di aspettare che qualcuno ti coccoli.

Stai leggendo l'India, un franchising internazionale di Media.

Tutti noi amiamo presentare regali e sorprendere i nostri cari in occasioni speciali ... Non è vero? Ma quante volte pensiamo di coccolarci e di indulgere in esperienze diverse ogni volta? Abbastanza ogni tanto forse!

Ma ora, non c'è bisogno di aspettare che qualcuno ti coccoli. La gente ora sta svegliando sull'importanza dell'amore per se stessi e del benessere, e un cambiamento del mare potrebbe essere visto nel comportamento dei consumatori - sia giovani che cresciuti. Ecco una storia ispirata di una venticinquenne ragazza di Kolkata, che ti presenta un concetto eccitante e innovativo di piccole scatole dolci piene di meraviglie di gioia e felicità.

Tenendo la sua genesi da una discussione casuale a una tazza di il caffè con la moglie ha acceso in lei lo spirito ial. L'amore perpetuo per lo shopping, le tendenze emergenti della moda e la sua conoscenza dell'economia hanno portato Niharika Jhunjhunwala a dare il via a Sugarbox nel 2014 - una scatola curata piena di chicche esclusive raccolte da un team di stilisti ed esperti interni che offrono un'esperienza unica nientemeno che il meglio di moda, bellezza, stile di vita e prodotti gourmet a portata di mano ogni mese.

In un tête-à-téte con Jhunjhunwala si svolge il suo viaggio gratificante:

Cosa ti ha fatto prendere un passaggio dai regni del business di famiglia e della nidificazione qualcosa da solo?

Subito dopo la mia laurea da LSR e LSE, sono stato traboccante di nuove idee per le imprese e come migliorare la mia azienda di famiglia. In India, le imprese familiari vengono eseguite nel & ldquo; se non è interrotta, perché ripararlo & rdquo; modalità. Quindi, per mantenere la pace, ho deciso di volare fuori dal nido di famiglia e sperimentare alcune mie idee. Sugarbox è una di queste idee. Fin dalla sua nascita, sono stato completamente sopraffatto da esso. Ha attinto al mio sesto senso dello shopping e ha attirato l'abilità "mardwadi" di fare soldi.

Qual è stata la reazione della famiglia nei confronti della tua nuova impresa?

Mio marito è stato l'unico a spingermi a iniziare qualcosa di mio . Aveva amato l'idea sin dal primo giorno e mi ha aiutato a visualizzarlo. Il resto della famiglia era molto preoccupato per quanto riguarda la fattibilità e la fattibilità di questa idea. Ci sono voluti un po 'di tempo per capirlo. Ma una volta che l'idea si è trasformata in qualcosa di tangibile, tutti sono stati di grande aiuto.

Che cosa ha portato al tuo interesse nel campo del dono?

Tradizionalmente, regalare è sempre stato dare a qualcun altro. Nello stile di vita frenetico di oggi, ci sono molte opzioni convenienti per regalare agli altri. Ho deciso di guardare le cose in modo un po 'diverso. Mi sono chiesto: perché non si dovrebbe regalare loro qualcosa ogni mese. Questo è stato l'ingrediente chiave dell'esperienza finale che Sugarbox si sforza di ottenere: un regalo a sorpresa ben confezionato per voi alla fine del mese di prodotti di grandi dimensioni in più categorie. Porta la pura felicità di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e di ricevere una scatola piena di oggetti meravigliosi e apprezzati.

Come hai finanziato la tua attività? Di quali settori si occupa tuo marito?

Mio marito ha fatto l'investimento iniziale di Rs 10 lakh e ora i fondi aziendali. È un'impresa redditizia e il giro d'affari attuale è più di Rs 25 lakh. Mio marito mi aiuta con strategia aziendale, marketing e operazioni.

Come hai violato il tuo primo ordine?

Prima del lancio pubblico di Sugarbox, abbiamo iniziato a costruire intrighi su varie piattaforme di social media. Anche prima che venisse implementata la prima scatola, abbiamo iniziato a ricevere molte domande sul servizio. Le persone erano estremamente entusiaste di sapere cosa ci fosse in serbo per loro, dal momento che il servizio è estremamente diverso da quelli esistenti.

Abbiamo lanciato la nostra prima serie di scatole a novembre, che sono state date solo a poche persone selezionate. Queste scatole non erano in vendita. Una volta che queste persone hanno iniziato a condividere la loro esperienza, sia online che offline, la nostra strategia di creare intrighi e di essere selettivi ha dato i suoi frutti. Abbiamo iniziato a ricevere ordini praticamente immediatamente.

Qual è la quantità di entrate generate dalle città metropolitane, di livello II e III?

Le metriche hanno il contributo massimo: circa il 65% delle vendite passa attraverso di esse. Abbiamo anche ordini provenienti da città Tier 2 e Tier 3 come Indore, Surat, Ludhiana, Chandigarh e Jammu, ecc. Comprendono il restante 35% delle vendite.

Con il governo che sostiene l'industria dell'e-commerce, quale impatto positivo ha è sul business?

Non sono sicuro di alcun impatto diretto. Ma, indirettamente, la crescita dell'industria eCommerce ci ha creato dei vantaggi: aumenta la consapevolezza e la fiducia tra le persone per l'acquisto online. Dal lato logistico - c'è stato un afflusso di molti fornitori nel recente passato. La crescita dell'e-commerce li spinge a lavorare in modo più competente ed efficiente. Diversi servizi di pagamento sicuri sono stati ritagliati e diverse modalità di pagamento sono state rese più facili per i nostri clienti.

Quali sono i tuoi piani di espansione futuri?

Puntiamo a far crescere la nostra base di abbonati in modo organico. Stiamo cercando di raggiungere sempre più consumatori attraverso promozioni di marca, attività di marketing di base e impegni sui social media.

Qual è la tua opinione su altre start-up in arrivo in questo spazio?

Più siamo, meglio è. Questo è un enorme mercato che può sostenere molti di noi. Tuttavia, dobbiamo continuare a innovare e rimanere alcuni passi avanti rispetto al resto. Abbiamo trovato la nostra nicchia, che è diversa dai giocatori esistenti. Continueremo a trovare queste opportunità di crescita.

(Con input di Swadha Mishra)