35 Ristoranti Dove il cliente non ha ragione

35 Ristoranti Dove il cliente non ha ragione
In un ristorante, chi ottiene l'ultima parola: lo chef o il cliente? Il sito di raccomandazione del ristorante Urbanspoon ha raccolto un elenco di 35 dei ristoranti più severi dell'U.S. Con chef che rivaleggiano con il "minestrone nazista" di Seinfeld, questi sono ristoranti che non offrono sostituzioni, orari di ristorazione limitati e divieti sui condimenti.

In un ristorante, chi ottiene l'ultima parola: lo chef o il cliente?

Il sito di raccomandazione del ristorante Urbanspoon ha raccolto un elenco di 35 dei ristoranti più severi dell'U.S. Con chef che rivaleggiano con il "minestrone nazista" di Seinfeld, questi sono ristoranti che non offrono sostituzioni, orari di ristorazione limitati e divieti sui condimenti. Nonostante le rigide regole, i clienti continuano a tornare per di più.

Ad esempio, l'ufficio del padre a Los Angeles non consente prenotazioni, sostituzioni o modifiche. Il ristorante sostiene che il suo rifiuto di scendere a compromessi è ciò che rende la firma Office Burger così buono. Non aspettarti che il cameriere ti porti alcun ketchup - aggiungendo che il condimento è severamente vietato dall'hamburger.

Correlati: 3 dei 4 tweet negativi accadono mentre i clienti sono ancora all'interno del ristorante

Urbanspoon ha scoperto che i ristoranti più rigidi tendevano ad essere pizzerie e caffè, anche se cucina internazionale dal messicano all'indiano tutti fatti la lista. Per controllare l'elenco completo, che comprende la Bone Garden Cantina di Atlanta, un ristorante che ti farà scappare se resti troppo a lungo, e la Pasta Mia di Washington, D. C. che rifiuta di regolare le preferenze di formaggio e salsa, vai al blog di Urbanspoon.

Hai un ristorante locale preferito che valorizza la visione dello chef rispetto ai clienti esigenti? Oppure preferisci cenare in luoghi che rispettano l'adagio "il cliente ha sempre ragione?" Facci sapere la tua opinione nei commenti.

Correlati: "Non diamo una notizia sul glutine libero": un proprietario di un ristorante diventa audace con i clienti