3 Modi in cui potreste incastrare il vostro profilo LinkedIn e come evitarli

3 Modi in cui potreste incastrare il vostro profilo LinkedIn e come evitarli
L'uso di LinkedIn può essere simile al dating online. Solo le persone che insinuano il tuo profilo sono investitori, dipendenti, clienti e colleghi attuali e futuri. E, sì, proprio come nei siti di appuntamenti, le prime impressioni significano tutto. Piaccia o no, la gente ti giudicherà duramente dal modo in cui appare il tuo profilo.

L'uso di LinkedIn può essere simile al dating online. Solo le persone che insinuano il tuo profilo sono investitori, dipendenti, clienti e colleghi attuali e futuri. E, sì, proprio come nei siti di appuntamenti, le prime impressioni significano tutto.

Piaccia o no, la gente ti giudicherà duramente dal modo in cui appare il tuo profilo. Se la vita viene risucchiata da un headshot cruddy o da informazioni obsolete, noiose o succinte, potresti perdere più di alcune connessioni potenzialmente in grado di migliorare la tua carriera. Potresti anche intaccare la tua reputazione e spaventare gli affari.

Qui diamo un'occhiata a tre errori comuni del profilo di LinkedIn e a come puoi evitarli, oppure correggili immediatamente se ci sei già andato.

Errore 1: avere un'immagine del profilo non professionale o scomoda. O non averne affatto.

Se la tua immagine del profilo è del tuo labradoodle, non stai facendo alcun favore al tuo marchio personale. Questo a meno che tu non sia un cane o un veterinario. Inoltre non abbastanza abbastanza professionale per LinkedIn sono immagini dei tuoi bambini, avatar di gioco e supereroi.

LinkedIn è per professionisti. Salva quelle immagini per la tua pagina Facebook personale.

Forse la peggiore immagine del profilo di Facebook faux pas non è riuscita a pubblicarne uno. Mettere una faccia in un nome aiuta a stabilire la fiducia. Non mostrare la tua faccia vende il tuo marchio personale e può persino farti apparire impreciso.

Correlati: Che cosa devi fare su LinkedIn, anche se non stai cercando un lavoro (Infografica)

Soluzione: crea un ritratto di te stesso che attira le persone.

Metti la tua migliore faccia in avanti con un colpo alla testa nitido e ad alta risoluzione che si avvicina al tuo aspetto attuale. Gli scatti del tirocinante del giovedì del liceo non sono graditi.

Inoltre, non utilizzare il logo aziendale per la pagina del profilo personale. Salvalo per la tua pagina aziendale di LinkedIn.

Non smorzare il tuo marchio personale pubblicando un selfie sfocato con il tuo Droid. Investi in una foto segnaletica di alto livello, scattata professionalmente - una che ti sembra amichevole e accessibile.

Secondo il Centro assistenza di LinkedIn, la dimensione perfetta per l'immagine del tuo profilo è tra 200 x 200 pixel e 500 x 500 pixel. Se l'altezza o la larghezza dell'immagine è superiore a 4, 000 pixel, non verrà caricata.

Errore 2: non avere raccomandazioni.

È appropriato, anche critico, indicare le tue abilità, abilità e riconoscimenti nella sezione Esperienza del tuo profilo. Ecco a cosa serve

Qualcuno potrebbe obiettare, tuttavia, che è ancora più importante avere alcuni dei tuoi attuali e passati colleghi, partner e dipendenti che annunciano personalmente i tuoi risultati tramite la sezione Consigli di LinkedIn.Se hai accumulato zero Consigli, potrebbe sembrare che nessuno è disposto a garantire professionalmente per te.

Correlati: LinkedIn lancia applicazioni nuove e aggiornate

Soluzione: sollecita solidi consigli da persone con cui hai lavorato in passato.

Chiedi a due o tre persone che hai svolto o con cui stai facendo affari con successo per scrivere una raccomandazione positiva e convincente per te. Fai sapere loro che stai cercando le loro testimonianze sincere per qualificarti e dare valore alle affermazioni che fai su LinkedIn sulla tua esperienza di carriera, sulle tue abilità e sulle tue specialità.

LinkedIn fornisce istruzioni dettagliate su come richiedere una raccomandazione.

Errore 3: non aggiungere collegamenti in diretta alla cronologia di lavoro.

I link in diretta alla tua impronta di carriera online sono essenzialmente esempi del tuo lavoro. Stanno raccontando i gusti del tuo marchio personale affinché le persone possano controllare quando navigano il tuo profilo. Se non li aggiungi, stai semplicemente dicendo alla gente cosa fai, non mostrandoli. Vedere per credere.

Soluzione: collegamento a campioni online del tuo lavoro.

Se sei un giornalista tecnico (ehm, come qualcuno che conosciamo), ad esempio, vorrai aggiungere link ai tuoi articoli migliori per ogni pubblicazione che scrivi o per cui hai scritto. Ogni link dovrebbe dimostrare chiaramente che fai davvero quello che dici di fare e che lo fai davvero bene.

Oppure, se possiedi un'attività in proprio, potresti facilmente arricchire la sezione Esperienza aziendale aggiungendo link pertinenti al sito Web principale della tua attività, blog, negozio online, pagina di Yelp e CrunchBase www. Crunchbase. profilo com.

Puoi anche caricare file di immagini, video, audio, documenti e presentazioni nelle sezioni Esperienza LinkedIn per mostrare ulteriormente esempi del tuo lavoro.

Vai avanti e mettiti in mostra. Questa è una volta quando va bene farlo.

Correlati: vuoi potenziare la tua pagina di LinkedIn? Concentrarsi sui 3 C