3 Consigli per tenere gli imprenditori fuori dalle infestanti

3 Consigli per tenere gli imprenditori fuori dalle infestanti
& Ldquo; I successi non si perdono nelle erbacce, & rdquo; ha detto il consulente in franchising Pete Gilfillan. & Ldquo; Invece sanno di concentrarsi sul quadro generale, guardando sempre avanti e pianificando di conseguenza. Ciò consente loro di sfruttare le opportunità ed evitare le insidie. & Rdquo; s sono spesso i visionari e le persone di grandi dimensioni all'interno di un'organizzazione, le persone responsabili di avere la visione e l'immaginazione che hanno portato a far decollare un'az

& ldquo; I successi non si perdono nelle erbacce, & rdquo; ha detto il consulente in franchising Pete Gilfillan. & Ldquo; Invece sanno di concentrarsi sul quadro generale, guardando sempre avanti e pianificando di conseguenza. Ciò consente loro di sfruttare le opportunità ed evitare le insidie. & Rdquo;

s sono spesso i visionari e le persone di grandi dimensioni all'interno di un'organizzazione, le persone responsabili di avere la visione e l'immaginazione che hanno portato a far decollare un'azienda.

Mentre alcuni sono grandi tattici, il loro valore all'interno di un'azienda non è da bloccanti e placcatori. Il valore di questo sta nel creare una visione per un'azienda e guidarla. Gli aspetti tattici sono generalmente gestiti meglio da manager capaci.

& ldquo; Quello che a volte vediamo le organizzazioni redditizie di successo stanno perdendo di vista l'importanza delle opinioni a lungo termine, "rdquo; ha detto il CEO Kim Anderson di Longitude Partners alla conferenza dei Financial Service Centers of America che ho partecipato all'inizio di questo mese a Las Vegas.

& ldquo; In questo processo paghiamo anche un grosso prezzo per perdere la visione a lungo termine perché non abbiamo visto come il mercato stesse effettivamente cambiando, come altri fornitori e aziende e nuovi operatori stessero apportando nuovi interessanti prodotti sul mercato che servissero meglio ciò che abbiamo usato per chiamare il nostro mercato, & rdquo; ha detto, riferendosi all'errore fatto da molti s nel lasciare andare il quadro generale e diventare troppo immerso nei dettagli.

& ldquo; Concentrarsi su una cosa significa trascurare tutti gli altri, & rdquo; scrisse Sendhil Mullainathan e Eldar Shafir nel loro libro Scarsità: perché avere troppo poco significa molto . & Ldquo; Abbiamo tutti avuto l'esperienza di essere così assorti in un libro o in un programma televisivo che non siamo riusciti a registrare una domanda da un amico seduto accanto a noi. & Rdquo; Gli individui che si concentrano troppo intensamente sui dettagli corrono il rischio di sviluppare la visione a tunnel, trascurando compiti importanti come il mantenimento del controllo della visione e degli obiettivi a lungo termine dell'organizzazione, hanno detto.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per evitare la trappola di tunneling e rimanere concentrati sulla missione e sulla visione della loro impresa più grandi:

Correlati: 10 cose Il talento grande fa sempre

1. Investire nelle persone.

& ldquo; I leader delle aziende che vanno dal bene al grande non iniziano con "dove" ma con "chi", "rdquo; ha scritto L'autore del bene del grande Jim Collins. & Ldquo; Iniziano mettendo le persone giuste sul bus, le persone sbagliate fuori dal bus e le persone giuste nei posti giusti. & Rdquo;

Un dovrebbe avere sufficiente fiducia nelle persone che gestiranno gli aspetti tattici quotidiani dell'organizzazione. In caso contrario, la volontà si sovraccaricherà con i dettagli del business, con la conseguente perdita di opportunità o la possibilità di innovare.I

dovrebbero lasciare andare il loro ego e assumere persone che percepiscono essere più intelligenti di loro. Come disse una volta l'amministratore della pubblicità David Ogilvy, & ldquo; Assumi persone che sono migliori di te, quindi lasciale per andare avanti. Cerca persone che mirano a persone straordinarie, che non si accontentano della routine. & Rdquo;

Correlati: preoccupati per la tua concorrenza? Preoccupati di questo invece.

2. Ossessionato dalla concorrenza.

dovrebbe sempre essere strategico. Mentre piccoli danni derivano dal suo occasionale dilettarsi in attività tattiche, l'obiettivo principale dovrebbe essere quello di garantire che il piano strategico dell'organizzazione rimanga rilevante. Un ottimo modo per testare il piano strategico è valutare la luce della concorrenza.

Mantenendo stretti rapporti sulla concorrenza e sui suoi prodotti e servizi significa che non si perde nei dettagli quotidiani dell'azienda. I cambiamenti nell'ambiente aziendale dovrebbero richiedere un'adeguata risposta strategica da parte del, che dovrebbe essere spinto in linea con il team di gestione da eseguire.

Correlati: 5 Metriche obbligatorie per mantenere la tua Startup Alive

3. Concentrati sulle metriche chiave.

& ldquo; Dare la priorità a cosa fare è qualcosa che molti sono meno qualificati da fare, & rdquo; ha detto Alan Gleeson, direttore generale di Palo Alto Software Ltd. & ldquo; Spesso si concentrano sulle cose che amano fare, o sulle cose con cui sono più a loro agio, a scapito delle loro nascenti imprese. & Rdquo;

Anziché dedicare il proprio tempo prezioso a compiti non necessari, è necessario sviluppare una serie di parametri chiave da rivedere su base giornaliera. Queste metriche dovrebbero fornire sufficienti informazioni sulla direzione dell'organizzazione e se è sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi. Metriche o indicatori chiave di prestazione (KPI), consistono in una serie di punti dati importanti per i proprietari di imprese da valutare e utilizzare per gestire la loro impresa. I KPI critici variano da settore a settore, ma fungono da strumento essenziale per fornire dati a colpo d'occhio per monitorare i progressi e il successo.

s devono riconoscere il loro ruolo di leader strategici e visionari dell'organizzazione. Mentre amano rimboccarsi le maniche e sporcarsi le mani, dovrebbero essere sicuri di non cadere nella trappola del tunnel. s dovrebbe investire nelle persone, sondare la concorrenza e concentrarsi sulle metriche importanti per rimanere al di sopra delle erbacce e fare i contributi strategici che i loro team si aspettano.

Correlati: la tua partenza ha una strategia?