3 Motivi per cui la tua azienda non cresce

3 Motivi per cui la tua azienda non cresce
Ho avuto un certo numero di recenti discussioni con s in aziende con almeno un paio di anni alle spalle, quindi non esattamente le startup, e ho notato un reclamo principale: "Perché vinto "La mia azienda cresce più velocemente?" Questo è un argomento facile da esaminare rapidamente con alcune discussioni superficiali sulla strategia di marketing e vendita, ma essendo che sono generalmente insoddisfatto della discussione a livello di superficie, ho scavato più a fondo e costantemente trovato que

Ho avuto un certo numero di recenti discussioni con s in aziende con almeno un paio di anni alle spalle, quindi non esattamente le startup, e ho notato un reclamo principale: "Perché vinto "La mia azienda cresce più velocemente?"

Questo è un argomento facile da esaminare rapidamente con alcune discussioni superficiali sulla strategia di marketing e vendita, ma essendo che sono generalmente insoddisfatto della discussione a livello di superficie, ho scavato più a fondo e costantemente trovato questi tre problemi:

1. Le aspettative dei dipendenti sono troppo alte. La storia spesso va così: hai iniziato la compagnia perché stavi lavorando per un'altra e hai pensato che potevi fare qualunque cosa stessero facendo meglio e non eri contraria ad assumerti dei rischi - dopo tutto, non hai paura di niente.

Correlati: 5 Domande I grandi manager devono chiedersi quotidianamente

Così hai lasciato il tuo lavoro, hai aperto il negozio e dopo pochi mesi hai capito che puoi, in effetti, farlo meglio, ottenendo un grande successo iniziale. La prossima cosa che sai sei un paio di anni in - o forse di più - e un certo numero di persone che lavorano per te, alcune delle quali sono responsabili della crescita del business attraverso le vendite.

Il problema arriva quando ti rendi conto che non importa quanto siano grandi al punto di assunzione, semplicemente non sembrano voler lavorare tanto quanto te. Ti aspettavi di mettere in atto i processi, dare loro tutti gli strumenti necessari e semplicemente sederti e rilassarti mentre fanno crescere il tuo business, giusto? Sbagliato.

Trovare venditori che sono naturalmente cablati per trattare la tua azienda come se fosse la loro sono come unicorni - impossibile da trovare. In effetti, se pensi di averne uno, tienilo prigioniero, dato che le comunità scientifiche e commerciali sono molto interessate a studiare questa creatura.

Non commettere l'errore di creare un'aspettativa che i tuoi dipendenti lavoreranno come lavori o pensi come credi, perché se lo facessero, avrebbero i loro affari e non lo farebbero sta lavorando per te. Invece, è necessario fornire loro la giusta leadership e struttura per aiutarli a crescere e ad avere più successo.

2. Mancanza di volontà per prendere decisioni difficili. Negli affari ci sono decisioni difficili che devono essere prese ogni giorno, e poi ci sono le decisioni organizzative ridicolmente difficili che richiederanno settimane o addirittura mesi di lavoro da realizzare.

Anche se questi solo occasionalmente sorgono, dettano il vero futuro e la direzione della vostra azienda. Di solito queste decisioni sono più facili da evitare, con un considerevole minor lavoro ma lo status quo continuo. Queste decisioni spesso ruotano intorno alla sostituzione del personale che è diventato radicato nel business, in genere basato sul fatto di esserci stati fin dall'inizio.

Correlati: le scelte difficili e le priorità di giocoleria prendono coraggio

Ecco l'affare: non puoi aspettarti che la tua azienda cresca fino allo stato di & ldquo; dominio del mondo & rdquo; o anche & ldquo; dominio della città & rdquo; se non sei disposto a prendere le decisioni necessarie o a dedicare tempo e sforzi per cambiare direzione. Non sarà comodo o divertente, ma deve essere fatto. Il cambiamento non arriverà senza cambiamenti.

3. Nessun mezzo per tenere traccia di numeri importanti. Questo è un argomento che potrebbe davvero essere il suo articolo, ma è abbastanza importante da dover essere sollevato, anche se breve. Le giovani aziende tendono a mancare drammaticamente di funzioni di reporting.

Ora mi rendo conto che uno dei tanti motivi per cui hai lasciato il tuo gigantesco concerto aziendale per avviare un'attività in proprio è perché non odi la gestione micro da un numero enorme di rapporti, e va bene. La differenza è che tali rapporti hanno fornito, se non altro, piccole quantità di valore per l'azienda e sono stati ricavati in anni e anni di diversi dirigenti e manager, diventando uno strumento di microgestione.

I rapporti che la tua azienda deve creare ruotano attorno a fornire a te e al tuo team di gestione un feedback quasi in tempo reale basato su ciò che il personale sul campo - vendite e supporto - sta vedendo quando interagiscono con clienti e clienti. È questo feedback che ti aiuterà ad adeguarti alle esigenze in corso dei tuoi clienti fornendo al contempo la supervisione necessaria che i dipendenti richiedono - senza essere & ldquo; fratello maggiore, & rdquo; ovviamente.

Se lo fai fin dall'inizio, sarà solo normale. Se lo aggiungi successivamente, assicurati di esprimere il vero scopo dei rapporti, ottenere l'assistenza e il feedback del tuo team, quindi usarli effettivamente.

Comprendi che i tuoi dipendenti saranno validi solo come li guidi - la versione pulita del proverbio va, & ldquo; cacca rotola giù per la collina. & Rdquo; Non puoi semplicemente assumere persone e aspettarti che siano produttive senza la leadership e una certa quantità di struttura.

Fai un favore a te stesso e alla tua azienda e trascorri un po 'di tempo nell'auto-riflessione e prendi la decisione difficile se sei quella persona per il lavoro, e se non lo sei, assumi la persona che è.

Correlati: aumentare le entrate e la crescita con queste 5 strategie