15 Comportamenti e tratti di grandi leader

15 Comportamenti e tratti di grandi leader
Questa storia apparve originariamente sul blog Personal Branding I grandi leader hanno risoluzione e visione, ma sono umili al riguardo. Hanno in mente le ambizioni dell'azienda, piuttosto che concentrarsi solo sul proprio guadagno interno. I dirigenti più efficaci non accettano la mediocrità. Non possono accettare l'idea che il bene è abbastanza buono e non permettono mai agli altri di adottare questa convinzione.

questa storia apparve originariamente sul blog Personal Branding

I grandi leader hanno risoluzione e visione, ma sono umili al riguardo. Hanno in mente le ambizioni dell'azienda, piuttosto che concentrarsi solo sul proprio guadagno interno.

I dirigenti più efficaci non accettano la mediocrità. Non possono accettare l'idea che il bene è abbastanza buono e non permettono mai agli altri di adottare questa convinzione.

Per dare a chi cerca lavoro - una prospettiva completa su come operano i leader, i nostri selezionatori di vendite hanno elencato 15 comportamenti e tratti dei migliori dirigenti.

1. Impara continuamente.

I dirigenti non sono mai soddisfatti di ciò che sanno. Ogni giorno assegnano tempo per familiarizzare con i nuovi aspetti del business. Comprendono che l'apprendimento è il modo migliore per uscire da qualsiasi trappola. Attraverso un apprendimento coerente, hanno la certezza di provare molte nuove cose, mantenere quelli che funzionano e scartare rapidamente quelli che non lo fanno.

Correlati: 5 passaggi per diventare un leader indispensabile

2. Ascolta attentamente.

I dirigenti sanno quali domande porre e comprendono come applicare queste lezioni alla loro vita quotidiana. Sono partner di persone che possono fare cose che non possono.

3. Avere la capacità di vedere le cose dalle prospettive altrui.

I dirigenti veramente grandi possiedono la capacità di guardare oltre i propri interessi e possono considerare un problema da ogni possibile angolazione. Sono liberi di giudizio quando analizzano una situazione che offre loro la capacità di comprendere le situazioni complesse al massimo.

4. Guarda l'immagine grande.

Comprendendo gli obiettivi generali dell'azienda, sono in grado di assegnare il loro tempo solo alle attività che inoltrano l'organizzazione. I dirigenti eliminano le attività che non devono assolutamente essere svolte e possono delegare efficacemente il lavoro che può essere svolto da altri.

5. I dirigenti imparano da ogni esperienza.

Provano cose nuove, prendono molte occasioni e prendono tempo per imparare dopo ogni sconfitta o vittoria.

6. Espandi costantemente il loro mondo.

Mentre la maggior parte delle persone nell'America aziendale è sposata con lo status quo (cioè penso in piccolo e in sicurezza), trova costantemente nuovi modi innovativi per condurre gli affari.

7. Acquisisci un pensiero mirato.

Rimuovendo le distrazioni e il disordine mentale, i leader possiedono la capacità di concentrarsi per lunghi periodi di tempo e, quindi, possono concentrarsi su un singolo problema e pensare con chiarezza. I dirigenti effettivi si concentrano sul contributo esterno. Si concentrano i loro sforzi per concentrarsi sui risultati piuttosto che sul lavoro stesso.

8. Visualizza i problemi come temporanei e superabili.

Una delle caratteristiche distintive di un leader è che tendono a credere che la sconfitta sia una battuta d'arresto temporanea. Invece di trasformare le battute d'arresto in disastri, considerano gli ostacoli come sfide da superare e, quindi, cercano più difficile.

Correlati: Come la felicità sul posto di lavoro influisce sul paycheck

9. Affrontare efficacemente la disapprovazione.

I dirigenti non consentono l'approvazione o in particolare la disapprovazione di altri per influenzarli indebitamente. Quando incontrano il rifiuto, non li invia in una spirale discendente perché vedono il rifiuto per quello che è in realtà - semplicemente l'opinione di un'altra persona che può o non può sapere di cosa sta parlando.

10. Concentrati sul miglioramento continuo dei loro subordinati.

I dirigenti aggiornano incessantemente la propria squadra, usando ogni incontro come un'opportunità per valutare, allenare e costruire la fiducia in se stessi. Per il manager efficace, ogni giorno riguarda la crescita delle persone. Inoltre, i migliori leader si preoccupano appassionatamente della loro gente.

11. Avere visione

Il leader ha una chiara idea di ciò che lui o lei vuole fare professionalmente e personalmente, e ha la forza di persistere di fronte a battute d'arresto e persino a fallimenti.

12. Possedere la fiducia in se stessi.

La fiducia in se stessi e la convinzione dovrebbero essere dilaganti nel leader di oggi. Questi tratti rendono un manager audace e deciso, che è assolutamente fondamentale nei momenti in cui devi agire rapidamente. Grandi dirigenti sono a proprio agio nella propria pelle che promuove un comportamento decisivo.

13. I leader hanno una straordinaria capacità di stimolare gli altri.

L'energia positiva fa salire le altre persone. Capiscono che le persone che si eccitano possono ispirare la loro squadra ad assumere l'impossibile e divertirsi a farlo.

14. Resilienza resistente.

Ogni leader commette errori, ogni leader incespica e cade. La domanda è se possono riorganizzarsi e poi ripartire con rinnovata velocità, convinzione e fiducia. Uno dei modi in cui Jack Welch decifrò i leader dai seguaci è che cercherebbe chi ha perso il vento, ma ha dimostrato che potrebbe correre ancora più forte nella prossima gara.

15. Abbi passione per il loro lavoro e la vita, in generale.

I veri leader sanno che non vale la pena raggiungere l'obiettivo se non si godono il viaggio. Amano quello che fanno.

Una delle migliori parti del leader è che puoi migliorare ogni giorno nel tuo lavoro. Sempre sfidando te stesso è come i leader si avvicinano alla loro carriera.

Correlati: 5 modi in cui i milionari si avvicinano alle loro carriere