10 Domande chiave per determinare se il tuo sogno è un'azienda

10 Domande chiave per determinare se il tuo sogno è un'azienda
I sogni d'impresa sono divertenti, ma non cambiano il mondo o fanno soldi se non riesci a trasformarli in realtà. Molti aspiranti sono bloccati nella fase di idea, e solo pochi hanno la disciplina e l'intuizione per passare alla fase di esecuzione. Non esiste una formula magica per costruire un buon affare, ma ho visto un numero sufficiente di iniziative di successo per individuare alcuni elementi comuni.

I sogni d'impresa sono divertenti, ma non cambiano il mondo o fanno soldi se non riesci a trasformarli in realtà. Molti aspiranti sono bloccati nella fase di idea, e solo pochi hanno la disciplina e l'intuizione per passare alla fase di esecuzione. Non esiste una formula magica per costruire un buon affare, ma ho visto un numero sufficiente di iniziative di successo per individuare alcuni elementi comuni.

Correlati: 5 Lezioni di Business da mentori milionari

In effetti, come un angelo investitore, trovo che molte delle domande nel processo di due-diligence mi forniscono una vera comprensione della maturità di una startup. Ti propongo queste stesse domande come autovalutazione dei tuoi progressi e della capacità di trasformare la tua idea in un'attività commerciale:

1. La tua visione ha attratto persone intelligenti per te?

Una visione che tu solo credi non farà affari. Si tratta davvero di chiarezza della comunicazione agli altri. Hai bisogno del team giusto per costruire e far crescere un'azienda, e la tua prima sfida è dimostrare di poter costruire una squadra, con una comunicazione scritta e verbale continua efficace.

2. Hai definito una strategia mirata e hai pianificato di arrivarci?

Se la tua strategia e il tuo piano non sono chiari anche a te, o i componenti non sembrano averlo rapidamente, puoi scommettere che anche i potenziali clienti non lo capiranno . Le strategie non hanno bisogno di più di tre elementi, e i piani che vengono trascritti sono più facilmente comprensibili e più facilmente eseguibili.

3. Quale livello di impegno degli stakeholder hai?

Il primo e più grande stakeholder sei tu, il. È uno sforzo di solo tempo per cui hai lavorato per cinque anni, o hai una vera pelle nel gioco? Gli investitori si aspettano di vedere un impegno personale, come pure membri del team, altri investitori o persino clienti.

4. È un'opportunità vantaggiosa per tutti i presidi?

Le idee imprenditoriali che vincono solo a spese del cliente, o degli investitori o dei partner, falliranno nel lungo periodo. Con i migliori sogni, i clienti ottengono un grande valore in quanto la tua azienda fa soldi. Gli schemi piramidali e le truffe work-at-home sono perfette per il marketing, ma nessuno vince.

5. I tuoi sogni includono processi automatizzati e ripetibili?

Conosciamo tutti artisti e consulenti che offrono un grande valore, ma le loro attività non saranno scalabili, poiché non possono clonare il fondatore e non possono usare strumenti per automatizzare il processo. I processi altamente manuali non possono essere facilmente automatizzati e misurati e tendono a essere molto costosi.

Correlati: Come assumere i dipendenti giusti

6. Sei in grado di mostrare un "senso di urgenza", & rdquo; non un "senso di emergenza"

Riuscire negli affari significa concentrarsi su cose importanti, piuttosto che sulla crisi del giorno. I buoni sono in grado di gestire le priorità, mantenerle in numero ridotto e comunicare efficacemente a tutti i componenti per mantenere l'impegno e l'impulso.

7. Promuovi una cultura del lavoro di squadra, del tutoraggio e della formazione?

Tutto inizia con l'attrazione e l'assunzione delle persone migliori e alimentando queste persone con il supporto e le opportunità di crescita continua. Molti pensano che tutti sappiano cosa deve essere fatto, e tutti sono auto-motivati ​​e impegnati nello stesso sogno.

8. Qualcuno può vedere uno schema di azioni della squadra e risultati?

Alcuni s rimangono uno "spettacolo per una sola persona", rdquo; anche con buoni membri del team intorno a loro. Il compito deve assegnare e delegare le azioni giuste, motivare i risultati reali e ritenere le persone responsabili. Allo stesso tempo, i leader devono essere "pronti", "rdquo; non solo osservatori.

9. Esistono pietre miliari e misure adeguate?

L'esecuzione sta raggiungendo una serie di piccoli traguardi, non solo un grande successo finale. Lungo la strada, non puoi raggiungere ciò che non misuri. Cerco di concentrarmi su alcuni driver, piuttosto che su una lunga lista di risultati. Le cose cambiano rapidamente in una startup, quindi le revisioni strategiche sono un must.

10. I membri del team vengono premiati per le cose giuste?

Alcuni, per abitudine, sono troppo concentrati sulle ore lavorate, piuttosto che sui risultati. In tutti gli ambienti di lavoro, ottieni ciò per cui paghi. I migliori stabiliscono standard elevati per le prestazioni, ma sono rapidi nel celebrare i risultati con premi, riconoscimenti e progressi.

Se un potenziale investitore non vede abbastanza di questi attributi, non significa che i suoi sforzi aziendali falliranno, ma potrebbe indicare che il tuo sogno è ancora nella fase di idea o nella fase iniziale del seme. È necessario più lavoro per trasformarlo in un business. Altrimenti è probabile che sentiate da investitori e altri componenti il ​​temuto "tornare indietro quando si ha più trazione".

Correlati: 6 modi per creare una partenza felice Cultura la via di Scrappy