10 Inbound-Marketing Hacks La tua azienda B2B dovrebbe utilizzare

10 Inbound-Marketing Hacks La tua azienda B2B dovrebbe utilizzare
In un mondo che prospera sulla gratificazione immediata, non sorprende che l'hacking sia diventato una tecnica così importante. Dopo tutto, gli hack ti aiutano a raggiungere l'obiettivo prefissato in un modo più rapido ed efficiente rispetto alle tattiche tradizionali. Gli hacker di marketing in entrata non sono diversi.

In un mondo che prospera sulla gratificazione immediata, non sorprende che l'hacking sia diventato una tecnica così importante. Dopo tutto, gli hack ti aiutano a raggiungere l'obiettivo prefissato in un modo più rapido ed efficiente rispetto alle tattiche tradizionali.

Gli hacker di marketing in entrata non sono diversi. Le società business-to-business possono utilizzare questi metodi per raggiungere i propri obiettivi in ​​modo più rapido ed efficiente rispetto alle pratiche consolidate. E considerato il tempo necessario per un marketing di successo, il tempo risparmiato nel processo è vantaggioso per la tua azienda.

1. Scrivi contenuti approfonditi.

Non è un segreto: Google ama gli articoli approfonditi. Otteniamo un'immagine più chiara di questo amore rivedendo i dati di serpIQ:

Non è solo per i motori di ricerca. Anche i lettori li adorano: i post più lunghi ottengono più condivisioni.

Se hai l'unità e la dedizione, la tua azienda B2B può facilmente distinguersi andando più a fondo e più a lungo di chiunque altro. Potresti anche scoprire di risparmiare tempo, poiché un post lungo può fare di più per la tua attività rispetto a una serie di articoli più brevi.

Correlati: 10 modi intelligenti per guadagnare o creare link a ritroso sul tuo sito web

2. Riciclare il contenuto in multimedia.

Il riciclaggio dei contenuti è ottimo per il tuo ambiente di marketing. Smetti di sprecare concetti perfettamente validi su una sola forma di media.

Diamo un'occhiata a un paio di potenti fonti multimediali:

  • I contenuti video dominano il web. Lo vediamo ovunque. Cisco prevede che il video online comporterà il 55% del traffico web entro il 2016.
  • Ana Hoffman ha utilizzato presentazioni di diapositive per portare sul suo blog 243.000 visualizzazioni.
  • Currency Liquidator ha trasformato informazioni asciutte sulle funzionalità di sicurezza valutaria in una serie di infografiche coinvolgenti sul suo blog.

La tua azienda potrebbe beneficiare di questo tipo di potenziale di traffico? Sfruttalo trasformando il tuo contenuto passato in questi nuovi formati.

3. Segui la "Regola del Seven", rdquo; con il tuo marketing.

La "regola dei sette" deriva dal marketing tradizionale. È l'idea che hai bisogno di sette interazioni con un lead prima di introdurre un servizio o un prodotto a pagamento.

È un semplice trucco: identificare il punto di contatto iniziale e quindi creare un flusso di lavoro di sette interazioni costruito attorno al primo incontro per costruire un rapporto Per fare veramente questo lavoro di hacking, utilizza l'automazione del marketing per avviare alcune delle prime interazioni nella canalizzazione.

4. Non creare contenuti virali, curateli.

Gli hacker non sono sempre più facili, funzionano solo più velocemente. Curare i contenuti che altri hanno già creato è un ottimo modo per guadagnare traffico, aggiungere valore e convertire i lettori. Guarda come Mari Smith usa questa tattica:

Crea un post sul blog che collega al contenuto, insieme a un po 'di informazioni sul motivo per cui dovresti dare un'occhiata. Funziona perché diventa una risorsa preziosa, anziché solo un'altra voce nella folla. Fai un tentativo da solo.

5. Aggiungi un aggiornamento del contenuto a ciascun post del blog.

È una strategia semplice. Fortunatamente per voi, molti lo vedono come un lavoro aggiuntivo. Quindi, come con tutto nella vita, se sei disposto ad andare oltre, vincerai ogni volta.

Backlinko ha recentemente condiviso un caso di studio che analizza il processo passo-passo esatto:

Se hai già del traffico e vuoi aumentare le tue conversioni, usa questo hack dei contenuti. È un lavoro extra, ma ne vale sicuramente la pena.

Correlati: come le 3 A della legittimità possono aiutarti a guadagnare link e guadagnare credibilità

6. Trasforma le domande frequenti in argomenti per il contenuto.

I clienti hanno problemi. Probabilmente riceverai domande simili su base regolare. Invece di una noiosa pagina di domande frequenti, rispondi a ogni domanda con una parte del contenuto completa.

Rispondendo alle domande direttamente dai clienti, sai che stai risolvendo un problema reale che le persone reali affrontano ogni giorno. Nessun lavoro da indovinare, niente personaggi falsi. È il tipo di valore che ogni content marketer dovrebbe sforzarsi di fornire.

7. Ottieni di più dal tuo & ldquo; Grazie & rdquo; pagine.

Quando un cliente si converte, probabilmente li mandi a una pagina di ringraziamento. Molte aziende utilizzano una copia noiosissima e generica su questa area trascurata dei loro siti web. Invece, fai un po 'di jazz con un po' di ottimizzazione. Alcuni modi per ottimizzare queste pagine includono:

  • Richiesta di un contributo del sondaggio
  • Promozione di prodotti aggiuntivi.
  • Presentazione di nuovi contenuti, risorse o app.

Si tratta di mantenere i clienti coinvolti nella tua attività finché possibile. Non deluderli quando sono interessati alla tua azienda come lo saranno mai.

8. Ottimizza i post con traffico elevato.

Esamina alcuni dei post più popolari del tuo blog da una prospettiva di marketing in entrata. Nel farlo, prova a rispondere a una domanda principale: quali contenuti portano più traffico ogni mese?

Una volta che rispondi a questo, vai a quei post e concentra i loro messaggi, il design e call to action per tassi di conversione più elevati . Se questi messaggi portano più traffico, puoi trasformarli in macchine che generano il piombo.

9. Collaborare con esperti del settore.

Gli esperti del settore sono coloro che hanno già costruito un pubblico e detengono l'autorità nel proprio settore. Raggiungere e iniziare a costruire relazioni con questi influenzatori. Una volta che hai un forte rapporto, sarai in grado di trovare modi creativi per collaborare con loro su progetti futuri.

Quando esegui questi progetti, probabilmente condivideranno le tue collaborazioni con il loro pubblico più vasto. Questo apre il tuo marchio a enormi quantità di esposizione. Fa grandi cose per la forza del tuo marchio, poiché sei associato a quell'influencer.

È un'autorità per associazione e può essere un potente motore della crescita della tua azienda.

10. Migliora la velocità della pagina e il tempo di caricamento.

I fattori di Google accelerano le classifiche. Di conseguenza, migliorare la velocità della pagina e il tempo di caricamento è un semplice trucco da implementare immediatamente. Più importante delle prestazioni dei motori di ricerca, anche le persone amano i siti Web più veloci.

È un vantaggio per entrambe le aziende e per i clienti. Come potresti non impiegare alcuni minuti per provare a rendere il tuo sito più veloce?

Come utilizzerai questi hack per guidare il successo del marketing in entrata per la tua azienda B2B? Mi piacerebbe sentire le tue idee e strategie nella sezione commenti qui sotto.

Correlati: 4 strategie che devono far parte del tuo marketing ai clienti