10 Realtà imprenditoriali faresti meglio a imparare

10 Realtà imprenditoriali faresti meglio a imparare
La nave è cambiata molto negli ultimi due decenni. L'accesso alle informazioni e alle risorse è più che mai grazie ai progressi di Internet e una cultura di favoritismo di startup ha incoraggiato i giovani pensatori creativi a seguire i loro progetti più che mai. In molti modi, viviamo nel mezzo di una rinascita di startup, piena di opportunità per chiunque abbia una passione indipendente e un'idea forte.

la nave è cambiata molto negli ultimi due decenni. L'accesso alle informazioni e alle risorse è più che mai grazie ai progressi di Internet e una cultura di favoritismo di startup ha incoraggiato i giovani pensatori creativi a seguire i loro progetti più che mai. In molti modi, viviamo nel mezzo di una rinascita di startup, piena di opportunità per chiunque abbia una passione indipendente e un'idea forte.

Eppure ci sono una serie di idee sbagliate su questa era di navi che permeano la comunità e la società di startup in generale. Questi sono i 10 peggiori trasgressori:

1. Non tutti ricevono capitale iniziale.

Ogni giorno, c'è un nuovo tesoro tecnologico che ha appena ricevuto diversi milioni di dollari in finanziamenti iniziali. Le statistiche sono sia vere che fuorvianti. Più soldi che mai vengono investiti nelle startup, in particolare nelle startup tecnologiche, e oggi hanno una maggiore possibilità di ottenere capitali rispetto al 1990. Ma la distribuzione di tali finanziamenti è sbilanciata. La stragrande maggioranza è destinata a una selezione ristretta di progetti con il maggiore potenziale di redditività. I progetti più piccoli, anche se basati su una buona idea e un solido piano aziendale, vengono spesso ignorati.

2.

Parte del fascino della nave sta diventando il tuo capo e chiama i tuoi colpi. In qualche modo, questo è vero. Avrai la possibilità di impostare il tuo programma e di elaborare le tue regole dell'ufficio. Ma in altri modi, il moderno è schiavo di circostanze, mentori, investitori e clienti. Tutti hanno una voce in capitolo nella direzione dell'azienda, e se non lo ascoltano, lui / lei perderà finanziamenti, entrate e supporto.

Correlati: 4 modi per scalare e catturare il tuo corno "unicorno"

3. Ci vuole una buona idea per iniziare, ma molto di più per avere successo.

Le buone idee sono difficili da trovare, e sono preziose, ma realisticamente una buona idea è solo il punto di partenza. Oltre a una buona idea, è necessario un dirigente esperto per dirigere l'azienda, un solido piano aziendale per dirigere il corso degli affari, un tempismo eccellente, un occhio alla concorrenza, finanziamenti solidi e una grande squadra per supportarti. Queste cose sono ancora più difficili da trovare, e senza di loro una buona idea può fallire.

4. Non diventerai un miliardario durante la notte. Se mai.

Tutto il "successo durante la notte & rdquo; le storie che hai letto su s sono sbagliate. Nessuno diventa un miliardario durante la notte. Questo livello di successo è il prodotto di duro lavoro, ingenti investimenti, tracce ed errori, insuccessi e formazione continua.

5. Il crowdfunding funziona ma non è facile.

Il crowdfunding sembra una scorciatoia per s. Chiunque può creare una campagna Kickstarter o Indiegogo e connettersi istantaneamente con il mondo per ottenere finanziamenti a bit-and-pieces. Ma spingere al successo la tua campagna di crowdfunding richiede molto tempo e molti sforzi, ea volte non ti viene in mente niente (grazie alla regola del tutto o niente di Kickstarter).

6. Il punto in cui inizi la tua attività è ancora importante.

Può sembrare che Internet ti permetta di essere ovunque, ma ci sono ancora punti caldi in cui la maggior parte delle startup tecnologiche sembrano aggregarsi. I finanziamenti sono disponibili qui e scarsi altrove.

Correlati: 7 Comportamenti di Millionaire s

7. Potresti dover rinunciare a quell'idea che ami così tanto.

La mentalità è che i moderni si mettono il naso sulla macina e semplicemente lavorano duramente finché la loro idea non è un successo. La realtà è che la maggior parte finisce per rottamare idee, provare, fallire e reinventare le idee da zero finché alla fine ci riescono. Non abbandonano mai la nave in generale, ma rinunciano sempre alle idee individuali.

8. La cultura di avvio non è una festa.

La cultura pop illustra & ldquo; cultura di avvio & rdquo; come una grande festa con codici di abbigliamento casual, musica alla moda e orari di lavoro rilassati. In realtà, la maggior parte dei dipendenti delle startup lavora costantemente al lavoro, raramente si ferma anche per una pausa pranzo. Le regole potrebbero essere diverse da quelle di un ufficio tradizionale, ma c'è un sacco di duro lavoro in corso.

9. Crescere una presenza online è lavoro.

Ottenere un sito Web gratuito e rivendicare un profilo sui social media sono esempi di semplici attività online, ma costruire una presenza online solida e riconoscibile è un'altra storia. Ci vogliono mesi di duro lavoro e raffinatezza per arrivare a quel livello.

Questi fraintendimenti portano molti giovani alla delusione e permettono a molte persone di pensare che la nave sia più facile di quanto non sia in realtà. Adeguare adeguatamente le vostre aspettative e comprendere la realtà della nave moderna sono i primi passi per definire obiettivi realistici e un piano ragionevole.

10. Sul lato positivo, diventi gradualmente.

Ci sono un sacco di storie su chi ha abbandonato tutto, lasciando la scuola o il lavoro per perseguire la propria visione a tempo pieno. Questo accade spesso, ma non è né necessario né universale. Oggi è assolutamente possibile per s iniziare con uno sforzo part-time, eventualmente scalare se è appropriato farlo.

Correlati: Come diventare un milionario per età 30